Filtri

Nord-est dell’Umbria: due giorni per raccontare alle comunità la Strategia dell’area interna


2 Aprile 2019 -
News

Giovedì 4 e venerdì 5 aprile è in programma una serie di iniziative pubbliche per presentare alla comunità la Strategia dell’area interna del Nord-est dell’Umbria, con appuntamenti diffusi sul territorio, nei Comuni di Sigillo (PG), Gualdo Tadino (PG) e Gubbio (PG).

La due giorni, dedicata al «Futuro della tradizione», vede anche la presenza dell’Associazione nazionale centri storici artistici, presieduta da Filippo Maria Stirati, sindaco di Gubbio e rappresentante dei sindaci dell’area interna.

La due giorni inizia a Sigillo, dove il 4 aprile, dalle 9 del mattino, si parlerà della valorizzazione degli attrattori ambientali, uno degli ambiti di intervento della Strategia d’Area,  e in particolare del parco del Monte Cucco.

Nel pomeriggio, a Gualdo Tadino, spazio alla scuola “motore di innovazione e luogo sicuro dove crescere ed apprendere”.

Venerdì 5 aprile, nella Sala trecentesca del Palazzo Pretorio, è invece in programma un incontro dedicato alla Strategia d’area, che porterà nei 10 Comuni interessati investimenti per circa 11,9 milioni di euro. Oltre a Stirati sono previsti gli interventi di Sabrina Lucatelli, coordinatore del Comitato Tecnico Aree Interne e di Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria. È stata invitata Barbara Lezzi, Ministro per il Sud.

Dopo la presentazione della Strategia, «Agorà delle comunità», condotto dalla giornalista Andreina De Tomassi e da Claudia Fofi, levatrice di voci.


News Istituzionali Correlate