Filtri

Direttore generale


Il Direttore generale è il legale rappresentante dell’Agenzia ed è responsabile della gestione e dell’attuazione degli obiettivi definiti negli atti di indirizzo e programmazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri o dell’Autorità politica ove delegata. In particolare cura i rapporti con le istituzioni e le amministrazioni pubbliche nazionali, europee e internazionali, nonché con le  regioni e le autonomie locali, in coerenza con le finalità e gli indirizzi di cui agli articoli 1 e 2 dello Statuto dell’Agenzia. Il Direttore generale, sentito il Comitato direttivo, entro il 31 gennaio di ogni anno presenta al Presidente del Consiglio dei Ministri un piano di durata triennale, aggiornato annualmente, nel quale  sono contenuti gli obiettivi, i risultati attesi, l’entità e le modalità dei finanziamenti da accordare all’Agenzia stessa, le  strategie per il miglioramento dei servizi, le modalità di verifica dei risultati di gestione, le modalità necessarie ad assicurare al Presidente del Consiglio dei Ministri o all’Autorità politica ove delegata  la conoscenza dei fattori gestionali interni all’Agenzia, quali l’organizzazione, i processi e l’uso  delle risorse. Il  piano è definito mediante stipula di apposita convenzione tra il Presidente del Consiglio dei Ministri o l’Autorità politica ove delegata e il Direttore dell’Agenzia. Del piano è data  informativa in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano. Il Direttore generale svolge inoltre tutti i compiti dell’Agenzia non espressamente assegnati dalle disposizioni di legge e dallo Statuto ad altri organi:

  • presiede il Comitato direttivo
  • adotta i piani e i programmi necessari per raggiungere gli obiettivi previsti dalla convenzione, previo  parere del Comitato direttivo
  • adotta, previo parere del Comitato direttivo, e sottopone per l’approvazione del Presidente del   Consiglio dei Ministri o dell’Autorità politica ove delegata, i regolamenti e gli atti generali che regolano il funzionamento dell’Agenzia
  • sottopone semestralmente al Presidente del Consiglio dei Ministri o all’Autorità politica, ove  delegata, una relazione sull’attività dell’Agenzia e in particolare sullo stato di attuazione del piano triennale
  • predispone il budget economico dell’Agenzia e il bilancio d’esercizio, previo parere del Comitato direttivo, e li trasmette al Presidente del Consiglio dei Ministri o all’Autorità politica, ove delegata, per l’approvazione, sentito il Ministero dell’economia e delle finanze
  • provvede, nei  limiti e con le modalità previsti nella normativa vigente e dai contratti collettivi, all’assegnazione degli incarichi ai dirigenti, alla definizione di ruoli, responsabilità’ e uffici di competenza
  • pone in essere agli atti di gestione ed esercita i relativi poteri di spesa e di acquisizione delle entrate,  fatte salve le competenze dei dirigenti

Massimo Sabatini

Decreto di nomina 273/2020

Curriculum vitae CV

Contatti:

email: dg.segreteria@agenziacoesione.gov.it

PEC: direttore.generale@pec.agenziacoesione.gov.it



INTERVISTE

 

25/10/2020

Fondi per il Sud e il nuovo periodo di programmazione. TGR RegionEuropa intervista il Direttore generale Massimo Sabatini (dal minuto 17′ 03”) – Seconda parte

23/10/2020

Quanti Fondi europei sono arrivati all’Italia? Il Direttore Sabatini intervistato da SkyTg24

22/10/2020

I dati sul divario tra nord e sud non si piegano alle opinioni. Il Direttore generale Massimo Sabatini scrive a Domani

18/10/2020

I risultati delle politiche di coesione nella gestione dell’emergenza sanitaria. TGR RegionEuropa intervista il Direttore generale Massimo Sabatini (dal minuto 7′ 21”) – Prima parte

28/09/2020

Nord-Sud, il divario e l’importanza dei dati. Il Direttore generale dell’Agenzia Massimo Sabatini scrive a Repubblica

Articolo pubblicato su Repubblica

27/09/2020

News 

100 miliardi per lo sviluppo del Sud. Adesso un forte impegno delle istituzioni, un profondo processo di rigenerazione amministrativa e un partenariato vero. Intervista a Massimo Sabatini, direttore dell’Agenzia per la coesione territoriale 

25/09/2020

Piano Sud, dalle parti sociali “contributo decisivo”. Intervista a Massimo Sabatini, direttore generale dell’Agenzia per la coesione territoriale

26/07/2020

Le risorse della politica di coesione per lo sviluppo delle Aree Interne: il Direttore generale Sabatini intervistato dal TGR Rai Molise

05/06/2020

Partecipazione dell’Italia all’Unione Europea 2020: l’audizione del Direttore generale Sabatini presso la Camera dei Deputati

21/05/2020

Ambiente, fondo alle idee. Le risorse europee per il Green New Deal

03/03/2020

L’Italia non perde risorse. Rispettati tutti i target di spesa. Il Direttore generale Sabatini intervistato dal Quotidiano del Sud

11/02/2020

“Le risorse del Green New Deal una grande opportunità per lo sviluppo dei territori”. Il Direttore generale Sabatini intervistato da Radio Radicale

 


Contenuti Correlati

  • NUVEC – Nucleo di Verifica e Controllo

    Il NUVEC, istituito con DPCM del 19 novembre 2014, opera alle dirette dipendenze del Direttore generale dell’Agenzia per la coesione territoriale e si articola in tre aree di attività.

  • Uffici di Staff

    Consulta nel dettaglio quali sono gli Uffici di Staff dell’Agenzia per la coesione territoriale

  • Collegio dei Revisori dei Conti

    Il Collegio dei revisori dei conti è nominato con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri o dell’Autorità politica ove delegata […]