Filtri

Mission

L’Agenzia per la Coesione Territoriale è un’agenzia pubblica sotto la diretta vigilanza del Presidente del Consiglio dei Ministri.
L’Agenzia promuove lo sviluppo economico e della coesione, facilitando la cooperazione delle istituzioni e l’instaurazione di partnership strategiche tra i soggetti coinvolti al fine di eliminare il divario territoriale all’interno del Paese e rafforzare la capacità amministrativa delle amministrazioni.
Nel rispetto di tale missione, l’Agenzia è impegnata a fornire supporto all’attuazione della programmazione comunitaria e nazionale attraverso azioni di accompagnamento alle Amministrazioni centrali e regionali titolari di Programmi e agli enti beneficiari di tali programmi, con particolare riferimento agli Enti locali.
L’Agenzia è in primo luogo un alleato delle Amministrazioni centrali e regionali e degli Enti locali nella realizzazione delle politiche di coesione, pilastro centrale della politica europea e nazionale.
L’Agenzia svolge il suo lavoro mettendo sempre al centro i cittadini, le imprese e gli Enti Locali.
Il Codice di comportamento e la Carta dei Valori sono i documenti in cui l’Agenzia esprime gli impegni e le responsabilità etiche adottate nella conduzione delle proprie attività.

I Valori

  • Professionalità e innovazione
  • L’Agenzia si propone di agevolare l’accessibilità dei fondi, sostenendo l’innovazione di metodo e di processo, anche attraverso la ricerca e la sperimentazione in programmi o progetti specifici, e condividendo le proprie professionalità e il proprio Know How con le PA coinvolte.

  • Semplificazione
  • L’azione dell’Agenzia è volta a favorire la tempestività dell’attuazione e la comunicazione dei risultati raggiunti, supportando attivamente sia la definizione di modelli fondati sulla mutua fiducia tra le Istituzioni europee, lo Stato italiano e le altre Amministrazioni responsabili dei Programmi operativi, che l’interpretazione e la condivisione delle informazioni con tutti i soggetti coinvolti nei progetti.

  • Imparzialità e integrità
  • L’Agenzia esercita la propria azione amministrativa in ossequio ai principi di imparzialità e integrità, con particolare riferimento alle aree a maggior rischio di corruzione, come ad esempio l’attività ispettiva e di valutazione dei progetti finanziati.

  • Trasparenza
  • L’Agenzia assicura informazioni adeguate al contesto, complete e comprensibili, consentendo a tutti gli attori della politica di coesione di assumere decisioni consapevoli, nell’ambito di specifiche mansioni e responsabilità, di gestire nel migliore dei modi le relazioni da intrattenere con essa e di verificare la coerenza tra gli obiettivi dichiarati e i risultati raggiunti. Analogamente, i dipendenti e i collaboratori dell’Agenzia, che partecipano al raggiungimento della missione, sono chiamati ad adottare comportamenti ispirati alla trasparenza.

  • Efficienza
  • Le attività dell’Agenzia vengono svolte con la massima attenzione alle risorse economiche impiegate, senza privare i servizi erogati di idonei standard qualitativi. I dipendenti ed i collaboratori dell’Agenzia implementano con responsabilità la programmazione, l’attuazione e il monitoraggio dei progetti finanziati, al fine di raggiungere gli obiettivi prefissati nei modi e tempi previsti, anche come impegno assunto nei confronti della collettività.

  • Efficacia
  • I dipendenti e i collaboratori dell’Agenzia sviluppano e orientano le proprie attività in ottica di miglioramento della qualità, della tempestività e dell’efficacia dei progetti finanziati in cui è coinvolta direttamente o che sono realizzati dalle diverse PA supportate.

  • Correttezza
  • L’attività dell’Agenzia si svolge costantemente nel rispetto delle leggi vigenti, dell’etica
    professionale e dei regolamenti interni.

  • Onestà e lealtà
  • I dipendenti e i collaboratori dell’Agenzia sviluppano e orientano il proprio operato secondo il senso di responsabilità, onestà e lealtà, astenendosi dal perseguire un utile personale.

  • Decoro nei rapporti esterni ed interni
  • Tutti i soggetti, dipendenti e collaboratori, si impegnano a mantenere nei rapporti con tutti i portatori di interesse interni ed esterni, in tutte le occasioni pubbliche e private, atteggiamenti ritenuti confacenti a una condotta dignitosa, riservata e corretta.

  • Rispetto della persona
  • L’Agenzia assicura il rispetto della persona e della sua dignità, contrasta ogni discriminazione, promuove l’onestà intellettuale e morale, il decoro, la correttezza e la lealtà nei rapporti personali e professionali di tutti i dipendenti e collaboratori in ogni attività espressa.


    Documenti

    Contenuti Correlati

    • Strategia

      L’Agenzia ha accolto la sfida di rispondere ai fabbisogni di sviluppo dei territori per creare condizioni strutturali utili al miglioramento della qualità della vita dei cittadini.

    • Vision

      La Politica di coesione è volta a rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale