Filtri

26 marzo: l’ora della Terra. Vincere la sfida del cambiamento climatico


da 26 Marzo 2022 a 26 Marzo 2022 -
Eventi
-

Europa

Spegnere le luci per un’ora: un’iniziativa simbolica che ogni anno unisce cittadini, istituzioni e imprese in una comune volontà di dare al mondo un futuro più sicuro, giusto e sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.

Il 26 marzo i monumenti, luoghi simbolo, insegne di aziende e attività spegneranno le loro luci dalle 20:30 alle 21:30 per celebrare l’ora della Terra – Earth Hour – una mobilitazione internazionale promossa dal WWF dal 2007 mirata a incrementare la consapevolezza del valore della natura e della biodiversità da parte dell’opinione pubblica in tutto il mondo. L’iniziativa alla sua prima edizione coinvolse la sola città di Sidney ma ben presto si diffuse in tutto il Mondo diventando un evento senza frontiere.

La crisi climatica è adesso e sta causando impatti diffusi e sempre più forti. Quello appena passato è stato un anno allarmante per il clima: gli eventi estremi e le anomalie si sono moltiplicate, giungendo a nuovi record come quello registrato in Canada in estate, con quasi 50°C in alcune località della British Columbia, dopo che l’ONU ha confermato che nel 2020 si sono raggiunti i 38°C in Siberia” si legge sul sito dedicato all’iniziativa.

Foreste, Acque e Oceani sono le prime vittime dei cambiamenti climatici. Le Foreste sono cruciali nella lotta ai cambiamenti climatici perché producono oltre il 40% dell’ossigeno terrestre: la deforestazione è una delle principali cause del riscaldamento globale. Provoca dal 12 al  20% dell’emissione di gas serra.

Attraverso l’acqua percepiamo gli effetti del cambiamento climatico. In uno scenario di riscaldamento globale a 2°C, le persone colpite da scarsità d’acqua in Europa potrebbe essere 295 milioni. Se non riusciremo a limitare il riscaldamento globale entro i 2°C anche per gli Oceani le conseguenze sarebbero disastrose. Entro la fine del secolo rischiamo di perdere il 99% delle barriere coralline!”

Quest’anno il WWF ha pensato di costruire un’immagine particolare, il Climate Wall del WWF: i pixel che la compongono saranno i selfie di tutti coloro che vorranno partecipare all’iniziativa mettendoci letteralmente la faccia. Scaricando l’applicazione CLimate Wall è possibile inviare il proprio selfie che sarà poi inserito all’interno del Climate Wall.

Numerosi eventi, iniziative ed attività sono in programma per accompagnare l’ora di spegnimento e prendere parte alla mobilitazione globale per il Pianeta. In Italia si contano già oltre 160 iniziative che prevedono lo spegnimento di monumenti, palazzi, piazze, strade e altri luoghi simbolo.

Un gesto apparentemente semplice, come spegnere la luce per un’ora, può rappresentare un contributo ad un futuro di benessere per le persone e per il Pianeta, un messaggio di pace e solidarietà in questi giorni in cui i conflitti minacciano il nostro futuro. Uniti per un futuro più sicuro, giusto e sostenibile per tutti.

Per maggiori informazioni consulta il sito dedicato all’iniziativa Earth Hour 2022

Sito del WWF

Climate Wall – Earth Hour 2022

Video – Earth Hour 2022

Eventi in programma in Italia – 2022


Eventi Correlati