Filtri

Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Italia Domani

 

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è lo strumento che  traccia gli obiettivi, le riforme e gli investimenti che l’Italia intende realizzare grazie all’utilizzo dei fondi europei di Next Generation EU, per attenuare l’impatto economico e sociale della pandemia e rendere l’Italia un Paese più equo, verde e inclusivo, con un’economia più competitiva, dinamica e innovativa.

Un insieme di azioni e interventi disegnati per superare l’impatto economico e sociale della pandemia e costruire un’Italia nuova, dotandola degli strumenti necessari per affrontare le sfide ambientali, tecnologiche e sociali di oggi e di domani.

Il Piano si articola in 6 Missioni, che rappresentano le aree “tematiche” strutturali di intervento.

  1. Digitalizzazione, innovazione, competitività, cultura e turismo
  2. Rivoluzione verde e transizione ecologica
  3. Infrastrutture per una mobilità sostenibile
  4. Istruzione e Ricerca
  5. Inclusione e Coesione
  6. Salute

Per accedere alle risorse del Next Generation EU gli Stati membri sono chiamati a preparare i loro Piani di Ripresa e Resilienza, che danno diritto a ricevere fondi nell’ambito dello strumento per la ripresa e la resilienza.

Italia Domani, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dell’ITALIA è stato definitivamente approvato il 13 luglio 2021. 

L’importo totale del PNRR è di € 191,5 mld

Relazione sullo stato di attuazione del PNRR – 23/12/2021 

Un dossier tematico sul sito dell’Agenzia raccoglie tutti gli aggiornamenti sul PNRR: Next Generation EU e il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

#nextgenerationitalia

#CoesioneInCorso