Filtri

Bandi di concorso – altre selezioni


Consulta anche il portale Italia Domani alla pagina: Bandi, avvisi e altre procedure pubbliche per la presentazione e selezione dei progetti PNRR


Avviso di Interpello per selezione di n. 1 unità dirigenziale tecnica, e n. 4 unità non dirigenziali, dipendenti delle pubbliche amministrazioni ex art. 1, co. 2, D. Lgs. 165/2001 da assegnare alla struttura di supporto del Commissario straordinario del Governo della Zona Economica Speciale (ZES) Adriatica interregionale Puglia-Molise.

Le manifestazioni di interesse e di disponibilità devono essere formalizzate mediante apposita domanda di partecipazione (All. 2), da indirizzare al Commissario straordinario della ZES con le modalità di seguito elencate: – tramite posta elettronica certificata all’indirizzo pec:

commissariozes.adriatica@pec.agenziacoesione.gov.it

L’invio dovrà essere effettuato ESCLUSIVAMENTE da un indirizzo pec personale ed il messaggio dovrà riportare nell’oggetto la seguente dicitura: “Interpello struttura di supporto Commissario straordinario del Governo ZES Adriatica interregionale Puglia-Molise”.

Le domande (All. 2) dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 12.00 del giorno 11 luglio 2022.

Avviso e Allegati 1 e 2

Esito interpello – pubblicazione del 13 luglio 2022 (pdf)


Avviso per la ricognizione dei fabbisogni da parte degli enti locali del Mezzogiorno del personale in possesso di alta specializzazione ex art. 31-bis, commi 7, 8 e 9, del decreto-legge 6 novembre 2021, n.152, inserito nella legge di conversione 29 dicembre 2021, n.233

Online l’Avviso dell’Agenzia per la Coesione territoriale che contribuirà a supportare gli enti locali del Mezzogiorno per la definizione e attuazione degli interventi del PNRR, grazie alla ricognizione di personale altamente specializzato.

Si attua così la norma contenuta nel D.L. ‘Recovery’ (decreto-legge n. 152/2021, convertito in legge n. 233/2021), che destina 67 milioni di euro a valere sulle risorse del Programma Operativo Complementare al PON ‘Governance e Capacità istituzionale 2014-2020’.

A partire dalle ore 12:00 del 10/05/2022 e fino alle ore 14:00 del 25/05/2022, ciascun ente potrà manifestare le proprie esigenze attraverso la piattaforma accessibile al seguente link: https://professionistisud.agenziacoesione.gov.it/ps messa a disposizione dall’Agenzia per la Coesione territoriale.

Attenzione: l’accesso alla Piattaforma è riservato esclusivamente agli Enti locali per esprimere il fabbisogno.

I singoli Comuni, Province o Città Metropolitane esprimeranno il proprio fabbisogno, in termini di giornate/persona, sui seguenti profili professionali:

    • tecnici (ingegneri, architetti) esperti di opere pubbliche, per rilanciare la progettazione di opere e di infrastrutture dei servizi territoriali;
    • esperti in gestione, monitoraggio e controllo, per la gestione amministrativa, contabile e la rendicontazione della spesa;
    • esperti settoriali di policy a supporto della partecipazione ai bandi, come esperti di specifiche politiche pubbliche o di area amministrativo-giuridica

Il numero massimo di giornate/persona, per l’intero periodo, è così definito:

Ente/popolazione N° enti Assegnazione max gg per ente
Province 31 200
Città Metropolitane 7 400
Comuni oltre 100.001 14 480
Comuni da 75.001 a 100.000 8 450
Comuni da 50.001 a 75.000 41 400
Comune da 30.001 a 50.000 65 300
Comune da 15.001 a 30.000 148 200
Comuni inferiori a 15.000* 2.275 200
Totale 2.589

*Per i Comuni con popolazione inferiore a 15.001 abitanti non è prevista un’assegnazione di professionisti, bensì ad aggregazioni di Comuni che raggiungano almeno la popolazione minima di 15mila abitanti.

In una seconda fase, dopo aver rilevato i fabbisogni espressi dai singoli enti locali del Mezzogiorno e dalle aggregazioni d Comuni, l’Agenzia per la Coesione territoriale  procederà alla selezione, attraverso la piattaforma IN.PA e alla successiva  contrattualizzazione dei  professionisti –  per una durata non superiore a 36 mesi e nei limiti delle giornate/persona di cui alla  sopracitata Tabella.

Si tratterà di professionisti di profilo ‘senior’, con un’esperienza di almeno 7 anni.

Per richieste di chiarimento in merito ai contenuti dell’avviso e per eventuali problemi tecnici riscontrati nella Piattaforma è possibile contattare l’assistenza al seguente indirizzo e-mail: professionistialsud@agenziacoesione.gov.it

    • Decreto 150/2022 (pdf)
    • Allegato 1_Tabelle A_B- Elenco di tutti in destinatari dell’intervento (pdf)

**25/05/2022***

Decreto 177/2022 (.pdf)- I termini di scadenza inizialmente fissati alle ore 14.00 del 25/05/2022 sono prorogati alle ore 14.00 del 15/06/2022

** AGGIORNAMENTO DEL 22 LUGLIO 2022 **
Conclusa la ricognizione dei fabbisogni di personale per gli Enti locali. Entro il 5 agosto gli Enti possono manifestare la volontà di procedere direttamente con la selezione
Leggi la news


Pubblicato in Gazzetta Ufficiale – IV serie speciale Concorsi ed esami – n. 82 del 15 ottobre 2021, il bando di Concorso pubblico per il reclutamento a tempo determinato di 2.022 unità di personale non dirigenziale di Area III – F1 o categorie equiparate nelle amministrazioni pubbliche con ruolo di coordinamento nazionale nell’ambito degli interventi previsti dalla politica di coesione dell’Unione europea e nazionale per i cicli di programmazione 2014-2020 e 2021-2027, nelle autorità di gestione, negli organismi intermedi e nei soggetti beneficiari delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

La domanda di ammissione al concorso, secondo quanto previsto dall’art. 4 del bando, deve essere presentata esclusivamente per via telematica, attraverso SPID, compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema “Step-One 2019”, raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo https://www.ripam.cloud entro le ore 14.00 del 15 novembre 2021.

I tre profili ricercati sono:

• funzionario esperto tecnico (Codice FT/COE) con competenza in materia di supporto e progettazione tecnica, esecuzione di opere e interventi pubblici e gestione dei procedimenti legati alla loro realizzazione (es. mobilità, edilizia pubblica, rigenerazione urbana ed efficientamento energetico, etc.): 1.270 unità.

• funzionario esperto in gestione, rendicontazione e controllo (Codice FG/COE) con competenza in materia di supporto alla programmazione e pianificazione degli interventi, nonché alla gestione, al monitoraggio e al controllo degli stessi ivi compreso il supporto ai processi di rendicontazione richiesti dai diversi soggetti finanziatori, anche attraverso l’introduzione di sistemi gestionali più efficaci e flessibili tra le amministrazioni e i propri fornitori: 733 unità.

• funzionario esperto analista informatico (Codice FI/COE) con competenza in materia di analisi dei sistemi esistenti e definizione di elementi di progettazione di dati logici per i sistemi richiesti dai fabbisogni di digitalizzazione delle amministrazioni, identificazione e progettazione di chiavi per i dati e definizione di cataloghi di dati, definizione e realizzazione delle condizioni di interoperabilità per l’acquisizione e scambio di dati utili alle amministrazioni: 19 unità.

Per l’individuazione delle amministrazioni rientranti in ciascuno degli ambiti regionali consultare l’allegato 1 del bando pubblicato sul sito del  Dipartimento  della  funzione pubblica 

Per ulteriori informazioni consulta il sito del FormezPA alla pagina http://riqualificazione.formez.it

**16 maggio 2022**  – Sono pubblicate le graduatorie finali di merito.

FONTE: sito del Dipartimento della funzione pubblica

**16 maggio 2022** – Scelta della sede per i vincitori

FONTE: sito FormezPA – Concorsi e riqualificazione PA

**20 maggio 2022** – Aggiornamento 

FONTE: sito FormezPA – Concorsi e riqualificazione PA

**3 giugno 2022** – Assegnazione sedi

FONTE: sito FormezPA – Concorsi e riqualificazione PA

**3 giugno 2022** – Approvazione graduatoria finale codice concorso FT-COE

FONTE: sito del Dipartimento della funzione pubblica

Decreto di approvazione della graduatoria finale – FT-COE

**10 giugno 2022** – Aggiornamento assegnazione sedi solo per i codici concorso FG/COE ed FT/COE.  (nessun aggiornamento per FI/COE)

FONTE: sito FormezPA – Concorsi e riqualificazione PA

**24 giugno 2022** – Scorrimento graduatoria codice FI/COE e aggiornamento graduatorie FG/COE ed FT/COE

FONTE: sito FormezPA – Concorsi e riqualificazione PA

**28 giugno 2022** – Secondo scorrimento graduatoria codice FI/COE

FONTE: sito FormezPA – Concorsi e riqualificazione PA

**11 luglio 2022** – Terzo scorrimento graduatoria codice FI/COE

FONTE: sito Formez PA – Concorsi e riqualificazione PA

**20 luglio 2022** – Quarto scorrimento graduatoria codice FI/COE

FONTE: sito Formez PA – Concorsi e riqualificazione PA

**29 luglio 2022** – Pubblicati i decreti di approvazione delle graduatorie dei profili FG/COE, FI/COE, FT/COE

**20 settembre 2022** – Graduatorie aggiornate con tutti gli scorrimenti effettuati. 

FONTE: sito Agenzia per la Coesione territoriale

2022 tecnici


CONCORSO per 500 funzionari a tempo determinato nella PA per la realizzazione del PNRR

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 64 del 13 agosto 2021 il bando di concorso pubblico per titoli ed esami indetto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per il reclutamento, a tempo determinato, di n. 500 unità di personale da inquadrare nell’area III, nei profili economico, giuridico, statistico-matematico, ingegneristico e ingegneristico gestionale da assegnare al Ministero dell’Economia e delle Finanze e alle Amministrazioni centrali coinvolte nella realizzazione degli interventi previsti nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

L’invio della domanda di partecipazione dovrà essere prodotta unicamente per via telematica, attraverso il  sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando  l’apposito  modulo elettronico sul sistema «Step-One  2019»,  raggiungibile  sulla  rete internet all’indirizzo  «https://ripam.cloud», previa  registrazione del candidato sullo stesso sistema. Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in  possesso di un indirizzo  di  posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. La registrazione, la compilazione e l’invio on line della domanda devono essere completati indifferibilmente entro le ore 14,00 del 20 settembre 2021.

 Le graduatorie finali di merito, saranno pubblicate sul sito http://riqualificazione.formez.it e nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami».

Consulta la Gazzetta Ufficiale n. 64 del 13 Agosto 2021


CONCORSO per 2800 tecnici 

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO DELLA FUNZIONE PUBBLICA

È indetto un concorso pubblico per il reclutamento a tempo determinato di duemilaottocento unita’ di personale non dirigenziale di Area III – F1 o categorie equiparate nelle amministrazioni pubbliche con ruolo di coordinamento nazionale nell’ambito degli interventi previsti dalla politica di coesione dell’Unione europea e nazionale per i cicli di programmazione 2014-2020 e 2021-2027, nelle autorita’ di gestione, negli organismi intermedi e nei soggetti beneficiari delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia. (GU n.27 del 06-04-2021)

Il presente bando viene pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». È altresì disponibile sul sito del Dipartimento della funzione pubblica www. funzionepubblica.gov.it sul sito http://riqualificazione.formez.it e sul sistema «Step-One 2019» messo a disposizione da Formez PA.

L’invio della domanda deve avvenire unicamente per via telematica, attraverso il sistema pubblico di identità digitale (SPID), compilando l’apposito modulo elettronico sul sistema «Step-One 2019», raggiungibile sulla rete internet all’indirizzo «https://ripam. cloud», previa registrazione del candidato sullo stesso sistema e previo pagamento della tassa di concorso da versare secondo le modalità previste in G.U.

Per la partecipazione al concorso il candidato deve essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) a lui intestato. La registrazione, la compilazione e l’invio on-line della domanda devono essere completati entro il quindicesimo giorno, decorrente dal giorno successivo a quello di pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami». Qualora il termine di scadenza per l’invio online della domanda cada in un giorno festivo, il termine sarà prorogato al primo giorno successivo non festivo. Sono accettate esclusivamente e indifferibilmente le domande inviate entro le ore 23,59 di detto termine.

Per maggiori informazioni consulta la Gazzetta Ufficiale

Data scadenza presentazione domande: 21/04/2021

Calendario prove scritte: 9-10-11 giugno 2021 

Scelta della sede per i vincitori e gli idonei. Info sul sito riqualificazione.formez.it

Per quesiti inerenti il concorso scrivere a: protocollo@pec.formez.it

graduatoria finale di merito relativa a ciascun  codice concorso :FA/COE, FG/COE, FI/COE, FP/COE, FT/COE

Al fine di facilitare eventuali richieste di scambio delle unità di personale assunte tra le Amministrazioni destinatarie, nell’interesse generale delle parti, si pubblicano le graduatorie per singolo profilo con l’indicazione per ciascun nominativo delle rispettive sedi di assegnazione:

Codice FA/COE pubblicazione del 22 marzo 2022 che sostituisce la precedente Codice FA/COE del 28 gennaio 2022

Codice FG/COE

Codice FI/COE

Codice FP/COE pubblicazione del 22 marzo 2022 che sostituisce la precedente Codice FP/COE del 28 gennaio 2022

Codice FT/COE 

Le nuove graduatorie aggiornate saranno pubblicate a breve (18/5/22)

L’Agenzia per la Coesione territoriale accoglierà favorevolmente eventuali richieste di scambio di sede tra due soggetti interessati purché appartenenti al medesimo profilo, fermo restando che le richieste dovranno essere autorizzate dalle Amministrazioni di appartenenza e comunicate all’indirizzo concorso.coesione@agenziacoesione.gov.it

Concorso-coesione_indicazioni copertura posti disponibili

Indicazioni per l’applicazione dell’art. 11 comma 2) de! Decreto-Legge 30 aprile 2022, n. 36, convertito con modificazioni con la legge n. 79 del 29 giugno 2022, “Ulteriori misure urgenti per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)”.

Graduatorie aggiornate con tutti gli scorrimenti effettuati – pubblicazione del 9 settembre 2022


Conti Pubblici Territoriali – Avviso per collaborazione professionale Team esperti

La Società Studiare Sviluppo srl, nell’ambito dell’iniziativa progettuale “Interventi volti a favorire il rafforzamento della capacità amministrativa delle Amministrazioni regionali e la partecipazione civica attraverso il potenziamento, la valorizzazione e la diffusione dei Conti Pubblici Territoriali (CPT) e lo sviluppo e diffusione di metodi e strumenti per un efficace monitoraggio degli investimenti pubblici” (CUP E89G16000640002), avviata nell’ambito del Programma Operativo Nazionale Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, in assenza di apposito personale interno da impegnare, intende avvalersi del supporto di alcune professionalità da reperire sul mercato per la realizzazione di attività connesse all’attuazione del progetto.

La manifestazione di interesse deve essere trasmessa via email alla Società al recapito selezione@studiaresviluppo.it, entro e non oltre le ore 18.00 del 30/07/2020, secondo le modalità indicate nell’avviso.

PROROGATO: nuova scadenza per la trasmissione delle manifestazioni d’interesse entro e non oltre le ore18.00 del 31 agosto 2020.

Avviso


Avviso di mobilità

Avviso di procedura di mobilità ai sensi dell’art. 30 del decreto legislativo n. 165/2001 per la copertura di n. 4 posti di funzione dirigenziale di livello non generale presenti nella dotazione organica dirigenziale dell’Agenzia per la coesione territoriale

Le professionalità oggetto della presente procedura di mobilità sono attinenti ai seguenti ambiti di competenze:

– Ambito l: Programmazione, gestione, vigilanza e monitoraggio dei fondi per investimenti per lo sviluppo e/o risorse per la coesione territoriale.

– Ambito 2: Politiche pubbliche per lo sviluppo territoriale con particolare riguardo agli obiettivi tematici dell’Accordo di Partenariato.

Decreto 223/2018  – Determina di Avvio procedure

Decreto 224/2018 –  di errata corrige del Decreto 223/2018

Schema di domanda


Avviso di mobilità

Avviso di procedura di mobilità, ai sensi dell’art. 30 del d.lgs 30/03/2001 n. 165, per la copertura di complessivi n. 8 posti a tempo pieno e indeterminato – Area funzionale III – Fascia retributiva F1 – in vari profili professionali presso l’Agenzia per la coesione territoriale

PROCEDURA CONCLUSA

Scadenza: 19/04/2015 Ore 12.01


Concorso RIPAM coesione

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale-IV Serie speciale, n. 20 del  13 marzo 2015, il  bando di concorso, a valere sul progetto RIPAM COESIONE, per il reclutamento di n. 120 unità di personale di ruolo di Categoria a-F1 o area III-F1 da destinare a diverse Amministrazioni pubbliche.

La domanda di ammissione andrà presentata entro il termine perentorio del 15 aprile 2015 esclusivamente via internet  compilando l’apposito modulo elettronico disponibile sul sito http://ripam.formez.it  previo pagamento della tassa di concorso da versare secondo le modalità previste in G.U.

Le prove concorsuali articolate in due preselettive, tre scritte e una orale si terranno a Roma.

Per maggiori informazioni consulta la Gazzetta Ufficiale

Scadenza: 15/04/2015 Ore 12.00