Indirizzo e attuazione

 
Il Comitato di Indirizzo e Attuazione (CIA), organismo di espressione della cooperazione istituzionale previsto dal QSN 2007-2013, affianca l'Autorità di Gestione nella fase di programmazione e attuazione del Programma Governancecon la finalità di contribuire ad assicurare la massima coerenza interna tra gli strumenti con cui viene attuata la politica regionale unitaria.
Il CIA è presieduto dal Direttore Generale pro-tempore della Direzione Generale per la Politica Regionale Unitaria Comunitaria oppure, in caso di impedimento e/o assenza, dall'AdG del PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013. Partecipano alle riunioni del CIA:
 
Sulla base dei punti oggetto di discussione, vengono invitati a partecipare alle riunioni i rappresentanti delle Amministrazioni titolari di interventi realizzati nell'ambito del PON.
Il CIA è stato fortemente coinvolto nella fase di programmazione del PON che ha condotto all'approvazione comunitaria del Programma con la definizione dei contenuti dei singoli progetti, continuando a operare anche in fase di attuazione, con le funzioni di:
 
  • contribuire alle attività di gestione operativa e all'analisi dell'andamento del PON, anche sulla base dei dati di monitoraggio e delle indicazioni fornite dalle attività di valutazione;
  • formulare proposte per le eventuali decisioni e scelte di rimodulazione e riprogrammazione del Programma;
  • assicurare le condizioni di coerenza e coordinamento dell'attuazione del Programma con l'attuazione degli altri Programmi Operativi del Quadro e, più in generale, con gli interventi della politica regionale unitaria;
  • condividere e discutere le scelte dell'Autorità di Gestione in ordine ai compiti che essa svolge secondo quanto stabilito dall'art. 60 del Regolamento (CE) n. 1083/2006.
Il CIA del PON svolge un ruolo centrale anche nell'attuazione dell'Obiettivo Operativo II.4. In particolare:
 
  • costituisce a livello strategico la sede naturale nella quale definire il quadro dei fabbisogni espressi dalle Regioni;
  • effettua la valutazione e la condivisione con le Regioni delle proposte progettuali di Assistenza Tecnica promosse dalle Amministrazioni centrali sui singoli ambiti di policy;
  • opera, al completamento dell'istruttoria, la condivisione dei Progetti Operativi di Assistenza Tecnica (POAT), in vista della stipula formale delle convenzioni con l'Amministrazione titolare
Nell'ambito dell'Obiettivo Operativo II.4, oltre agli incontri annuali, sono state avviate e concluse numerose procedure scritte di consultazione con il CIA per la condivisione dei POAT attivati.
Per informazioni sulle attività di indirizzo e attuazione relative al PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-201 scrivere a: segreteria.cds.pongat@agenziacoesione.gov.it