I flussi finanziari pubblici nel settore Cultura e Servizi Ricreativi
ABRUZZO VENETO EMILIA ROMAGNA MARCHE FRIULI UMBRIA BOLZANOP.A. TRENTO LAZIO MOLISE PUGLIA TOSCANA LIGURIA PIEMONTE CAMPANIA BASILICATA CALABRIA SICILIA SARDEGNA LOMBARDIA VAL D'AOSTA
    Per accedere alle Monografie CPT seleziona dal menu o clicca sulla Regione di interesse

    L'edizione 2013, la quarta dall'avvio del progetto, è dedicata ad un’analisi del settore Cultura e Servizi Ricreativi, comparto strategico per lo sviluppo dei territori e quindi meritevole di adeguata attenzione da parte dei policy maker.
    Il processo di ricostruzione delle informazioni, relative al periodo 2000-2011, si fonda sulla rilevazione dei valori di spesa, di fonte CPT, dei diversi soggetti che operano sul territorio regionale, siano essi appartenenti sia alla Pubblica Amministrazione (PA), che all'Extra PA nazionale o locale.
    I dati statistici dei Conti Pubblici Territoriali sono stati integrati con informazioni settoriali, di fonte Istat e MIBAC, riferiti a dati fisici e di contesto, che consentono di ricostruire un quadro più ampio della domanda e dell’offerta culturale.
    In questa edizione le singole schede di approfondimento sono, per la prima volta, pubblicate esclusivamente on line, in quanto concepite fin dall’inizio come commento di dati e indicatori attraverso visualizzazioni dinamiche interattive (Vislet), realizzate con CPT eXplorer, applicazione web per la geovisualizzazione di informazioni statistiche.
    Le monografie, arricchite anche da un’analisi nazionale, riflettono il percorso metodologico e istituzionale del progetto Conti Pubblici Territoriali. I dati riportati sono aggiornati ad aprile 2013.

L’Unità Tecnica Centrale (UTC), nell’ambito del lavoro collettivo della Rete, ha curato:

la predisposizione e il trasferimento ai Nuclei Regionali (NR) di tutte le elaborazioni di base finalizzate a garantire omogeneità e confrontabilità alle analisi (ricostruzione di un database completo costituito da dati CPT, indicatori di fonti ISTAT, MIBAC, RGS, ricostruzione delle risorse aggiuntive a livello regionale nel settore, grafici e mappe tematiche);

l’istruttoria preliminare con esperti settoriali finalizzata a definire la corretta identificazione dei confini del settore e degli enti presenti; a garantire un confronto sui metodi e sui dati; ad affiancare ai dati finanziari anche dati fisici e dati di contesto comparabili;

l’affiancamento ai Nuclei, autori delle Monografie regionali, nella stesura e nell’omogeneità dei testi pubblicati, svolgendo un ruolo di attento peer reviewer con riferimento a tutti i contributi destinati alla pubblicazione;

la redazione della Monografia nazionale.

L’UTC desidera ringraziare:

Benedetta Stratta per il prezioso contributo alla rilettura e revisione di tutti i testi regionali e alla redazione della Monografia nazionale;

Annalisa Cicerchia (ISTAT - Direzione centrale delle statistiche socio-demografiche e ambientali) e Daniela Versace (ISTAT - Direzione centrale Contabilità nazionale) per il fruttuoso confronto sui metodi e sui dati, il contributo alla corretta identificazione dei confini settoriali e degli enti presenti, la selezione di opportuni dati fisici e di contesto da affiancare ai dati finanziari;

Livia Passarelli per la significativa collaborazione nella rilettura dei testi finali;

Studiare Sviluppo s.r.l. per il supporto nella  costruzione del progetto grafico finalizzato alla pubblicazione di testi e alle visualizzazioni dinamiche interattive (Vislet) per la pubblicazione on line;

Franca Acquaviva, Maria Antonietta Cannata e Ezia Stella per il costante supporto nella revisione editoriale e nell’impianto grafico.

    Le Monografie CPT edizione 2013 non sono state redatte da Lombardia, Valle d'Aosta e Provincia Autonoma di Trento.

 

La pubblicazione è stata realizzata con il cofinanziamento dell’Unione europea - FESR, PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013 - Obiettivo Operativo I.6 - Progetto “Consolidamento, promozione e diffusione Conti Pubblici Territoriali - Beneficiario Studiare Sviluppo s.r.l