Indicatori di rischio corruzione e di prevenzione e contrasto nelle Pubbliche Amministrazioni: l'Agenzia tra i firmatari di un Protocollo di Intesa con ANAC

08 gennaio 2018

Individuare gli indicatori di rischio corruzione e di prevenzione e contrasto nelle amministrazioni pubbliche. Questo è uno degli obiettivi del Protocollo di Intesa tra l’Autorità Nazionale Anticorruzione e il Dipartimento per le Politiche di Coesione, l’Agenzia per la coesione territoriale, l’Istat, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, il Ministero dell’Interno e il Ministero della Giustizia.
Le attività previste dal Protocollo di Intesa rientrano nell’ambito del Progetto “Individuazione di indicatori di rischio corruzione e di prevenzione e contrasto nelle amministrazioni pubbliche”.

Numerosi gli obiettivi del Progetto, tra i quali si segnalano:
-          la creazione e l’alimentazione delle banche dati finalizzate a consentire il calcolo degli indicatori;
-          la definizione e il monitoraggio degli indicatori rilevanti;
-         la produzione e la pubblicazione di dati e indicatori statistici su rischio corruzione, prevenzione e contrasto della stessa.


Le modalità di cooperazione tra le parti prevedono l’implementazione del sistema degli indicatori, il coinvolgimento di ulteriori partner istituzionali e l’organizzazione comune di studi, eventi, workshop e iniziative che promuovano le attività del Progetto.

LEGGI IL PROTOCOLLO