Patto per lo Sviluppo Regione Basilicata, il Ministro De Vincenti al tavolo di coordinamento del 17 marzo a Potenza

Potenza, 20 marzo 2017

patto_basilicata

 

 

 

 

 

 

Si è riunito venerdì 17 marzo, nella Sala Verrastro della giunta regionale a Potenza, il Comitato di indirizzo e controllo per la gestione del Patto per lo Sviluppo della Regione Basilicata, alla presenza del ministro per la Coesione territoriale Claudio De Vincenti e del governatore della Basilicata Marcello Pittella. La riunione ha avuto l’obiettivo di valutare l'attuazione degli interventi previsti e esaminare le criticità rilevate.  I dati presentati durante il tavolo confermano un avanzamento della spesa a 430 milioni di euro, mentre gli interventi cantierizzati e pronti ad essere avviati si attestano a 70 milioni. E’ di 61 milioni la previsioni per il 2017 con un totale di 118 milioni relativi alle operazioni già avviate. “In Basilicata si segnalano avanzamenti molto importanti rispetto alla riunione di gennaio - ha dichiarato il ministro De Vincenti a margine dei lavori-. Molti lavori sono stati avviati, in particolare per Matera 2019, altri stanno per decollare. Si sta lavorando bene e puntiamo alla concretezza: vogliamo che i cittadini vedano che gli interventi si realizzano”. 
Un plauso alle attività fin qui svolte è arrivato anche dal presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella che ha espresso “soddisfazione per il metodo e per il merito del lavoro realizzato”. “Il governo ha avuto la straordinaria intuizione di un coordinamento nella programmazione che ci consentirà di fare grandi passi in avanti – ha aggiunto il Governatore della Basilicata - ma dobbiamo continuare ad accelerare, per mettere in campo entro il 2017 il maggior numero possibile di interventi”.