Comitato di Sorveglianza del PON Governance e Capacità istituzionale, appuntamento il 14 giugno a Roma

Roma, 13 giugno 2017

panel-Cds2017-1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tutto pronto per il terzo Comitato di Sorveglianza del PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020, l’appuntamento annuale per valutare l’attuazione del Programma, verificarne l’avanzamento rispetto agli obiettivi fissati e offrire un’occasione di confronto allargato a tutti i soggetti coinvolti nella gestione e nell’attuazione e al partenariato di riferimento.

Numerosi i punti all’Ordine del Giorno. Dopo un intervento introduttivo dell’Autorità di Gestione, degli Organismi Intermedi e della Commissione europea, la giornata di lavori si aprirà con un’informativa sulla chiusura del PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013, lo strumento di governance sostenuto dal Fondo europeo di sviluppo regionale nel precedente ciclo di programmazione.

Seguirà la presentazione della Relazione di attuazione annuale 2016 e un’informativa sullo stato di avanzamento del Programma che prevede tre focus dedicati rispettivamente alle principali iniziative avviate o in fase di avvio nel 2017, alla presentazione di alcune buone pratiche di progetto e agli aspetti finanziari: spesa sostenuta e previsioni per il 2017 e il 2018.

Nel corso dei lavori si farà anche il punto sul Sistema Informativo per lo scambio elettronico dei dati, sulle condizionalità ex-ante che interessano il Programma, sulla comunicazione, sulla valutazione, sulle attività di audit e sullo stato di avanzamento del Piano di Rafforzamento Amministrativo dell’Agenzia per la Coesione Territoriale.

In programma, infine, la discussione su alcune proposte di modifica relative ai criteri di selezione del Programma e al documento contenente la strategia di comunicazione settennale.

La partecipazione al Comitato, che sarà presieduto dal Direttore Generale dell’Agenzia per la Coesione Territoriale, Ludovica Agrò, è riservata ai componenti e ai rappresentanti designati.

Tutta la documentazione sarà pubblicata online dopo l’incontro nella sezione dedicata.